Torna alla Home Page
AREA RISERVATA AREA RISERVATA
Nome Utente:
Password:
Se hai dimenticato la password, CLICCA QUI
 
 

 

 

Il Progetto


Il ruolo delle Associazioni imprenditoriali

Il ruolo delle Associazioni imprenditoriali

Con il contributo delle Associazioni di rappresentanza l'economia novarese ha individuato un proprio percorso per favorire i processi di internazionalizzazione e per utilizzare alcuni degli strumenti a favore dello sviluppo economico dell'Unione Europea.
Per fare degli esempi, la Coldiretti ha attivato programmi che avvicinano l'impresa agricola ai consumatori "patto con il consumatore", attraverso sistemi di autoregolazione che garantiscono la tracciabilità dei prodotti alimentari, proiettando le imprese agricole novarese nel mercato europeo.
La Confartigianato ha avviato un programma di accompagnamento delle imprese artigiane novarese all'utilizzo di strumenti telematici concorrendo al Bando 10 aprile 2001 del Ministero per le attività produttive in materia di "Commercio Elettronico" e classificando il proprio progetto al quarto posto nella graduatoria nazionale. La Confederazione Nazionale per l'artigianato e la Piccola e Media Impresa ha avviato un qualificato programma di animazione imprenditoriale attraverso la promozione di un concorso finalizzato a sperimentare l'avvio di nuove imprese. La Confesercenti ha promosso numerose azioni di accompagnamento e perfezionamento delle qualifiche professionali necessarie per l'avvio di nuove imprese nel terziario nel settore turistico-alberghiero. Altri ancora inoltre sono i progetti che Coldiretti, Confartigianato, CNA, Confesercenti e Ascom hanno avviato direttamente o attraverso una delle società di servizio ad esse legate, come FAREIMPRESA, i Consorzi Fidi settoriali e plurisettoriali, le fiere comunali, e le domeniche ecologiche, le attività di aggiornamento professionale, le azioni di formazione, le azioni a supporto dell'ammodernamento dei processi produttivi, le azioni a favore dell'elevazione del grado di sicurezza del lavoro … ecc. ecc.
Attraverso l'attuazione del progetto nuovolavoro, la Regione Piemonte e la Provincia di Novara sono intenzionate a mettere in campo degli interventi finalizzati alla creazione di un offerta di servizi strutturata alle nuove imprese, in particolare in settori che siano qualificanti e che possono contribuire ad una piena valorizzazione delle potenzialità economiche del novarese.
Coldiretti, Confartigianato, CNA e Confesercenti e Ascom intendono capitalizzare la propria esperienza e capillarità nel territorio per contribuire alla migliore riuscita del programma di intervento concorrendo al "Bando di gara di asta pubblica per la realizzazione di un progetto di sviluppo dell'imprenditorialità nella provincia di Novara" definito "Appalto 34/2002".
La partecipazione alla Gara Pubblica avviene attraverso la Costituzione di una Associazione Temporanea di Imprese tra le società di servizi Impresa Verde srl del gruppo Coldiretti, Promozione Artigiana srl del gruppo Confartigianato, Consorzio gestione Servizi CNA della Confederazione Nazionale dell'Artigianato CNA, Confservizi srl della Confesercenti e Seas per l'Ascom Confcommercio. 


   
L’economia novarese
   
Il ruolo delle Associazioni imprenditoriali
   
Obiettivi del progetto di sviluppo “Nuovolavoro”
   
La proposta progettuale e i risultati attesi
© 2018
ATI Nuovolavoro Novara 2014
via Ploto, 2 - 28100 Novara (NO)
P.IVA: 02413520038
Unione Europea - Fondo Sociale Europeo Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali Regione Piemonte Provincia di Novara